Contattaci info@hk-green.sk

Condizioni di reclamo lucullus sro

Questa procedura di reclamo è valida dal 01.01.2016 ed è disponibile presso la sede legale del venditore o come documento presso LUCULLUS sro

Disposizioni generali

La Procedura Reclami descrive l'attuale collaborazione commerciale tra l'acquirente e la società LUCULLUS sro con sede legale in Pribinova 4, 811 09 Bratislava, numero ID: 50 169 971 (di seguito denominato venditore) e la filiale per la restituzione della merce e reclami LUCULLUS sro, SNP 264/3, 059 21 Svit.

L'acquirente è tenuto a conoscere la procedura di reclamo e le Condizioni Generali prima di ordinare la merce. Prendendo in consegna la merce dal venditore, concordano con la procedura di reclamo di seguito. Se la merce non viene presa in carico personalmente, per presa in carico si intende il momento della sua consegna al primo vettore.

A titolo di prova della garanzia (certificato di garanzia), il Venditore emette un documento di acquisto (fattura - di seguito solo certificato di garanzia) per ogni bene acquistato con tutti i dati necessari per l'applicazione della garanzia (nome della merce, durata della garanzia, prezzo, quantità, codice prodotto ....) .

Lunghezza della garanzia

  1. Il periodo di garanzia inizia il giorno in cui la merce viene presa in consegna dall'acquirente. Il periodo di garanzia legale è generalmente di 24 mesi. Il venditore può prolungare questo periodo di legge. La durata del periodo di garanzia è sempre indicata sulla scheda di garanzia (nella colonna garanzia).
  2. Il periodo di garanzia è costituito dal periodo di legge (24 mesi) e da qualsiasi periodo esteso. Entro il periodo di garanzia legale, i reclami sono disciplinati dal codice civile n. 40/1964 Coll. § 619-627 tenendo conto di queste regole di reclamo. In caso di un periodo prolungato, i reclami sono disciplinati esclusivamente da queste regole.
  3. Un'eccezione può essere la merce venduta a prezzo scontato (merce danneggiata, usata, incompleta, ecc.). Se l'acquirente è un consumatore e se la merce è utilizzata, il venditore non è responsabile per i difetti corrispondenti al grado di usura o usura che la merce aveva al momento della presa in consegna dall'acquirente. I diritti dalla responsabilità per vizi della merce decadono se non sono stati esercitati entro 24 mesi dalla data di ricevimento della merce da parte dell'acquirente. Il venditore può, previo accordo con l'acquirente, ridurre tale periodo a non meno di 12 mesi. Tale periodo deve essere indicato dal venditore nella prova di vendita della merce. In caso di merce venduta a prezzo inferiore per errore o incompletezza, la garanzia non copre gli errori per i quali è stato pattuito un prezzo inferiore.
  4. Per i prodotti selezionati, la garanzia del produttore è limitata agli acquirenti non consumatori. I diritti legali del cliente finale (consumatore) non vengono in alcun modo lesi, la garanzia nei loro confronti si applica a norma di legge.

Condizioni di garanzia

  1. L'acquirente è tenuto a verificare immediatamente al momento della consegna lo stato della spedizione insieme al vettore (numero dei colli, integrità del nastro con il logo dell'azienda, danneggiamento della scatola) secondo la lettera di vettura allegata. L'acquirente ha il diritto di rifiutare di accettare la spedizione, che non è conforme al contratto di acquisto per il fatto che la spedizione è ad es. Incompleto o danneggiato. Se l'Acquirente accetta una spedizione così danneggiata dal vettore, è necessario descrivere il danno nel protocollo di consegna del vettore.
  2. La spedizione incompleta o danneggiata deve essere immediatamente segnalata via e-mail all'indirizzo: reklamacie@hk-green.sk, scrivere una registrazione del danno con il corriere e inviarla senza indebito ritardo via e-mail o posta al venditore. Ulteriori reclami per incompletezza o danni esterni alla spedizione danno al venditore l'opportunità di dimostrare che non si tratta di una violazione del contratto di acquisto.
  3. La garanzia non copre errori causati da manipolazione impropria, trattamento insufficiente o inadeguato, a causa di cambiamenti naturali nei materiali di cui sono fatti i beni, a causa di eventuali danni da parte dell'utente o di terzi o altri interventi non corretti.

Metodo degli attrezzature per i reclami

Se l'acquirente è un consumatore senza ID:

Se si tratta di un difetto che può essere rimosso, la merce verrà riparata. Se la riparazione non è possibile e la natura dell'errore non impedisce il normale utilizzo, il venditore può concordare con l'acquirente uno sconto ragionevole sul prezzo della merce. In caso di sconto, non è possibile reclamare questo difetto in un secondo momento. Nel caso in cui non sia possibile gestire il reclamo con una qualsiasi delle opzioni di cui sopra, verrà emessa una nota di credito all'acquirente.

In caso di vizio irreparabile e che impedisca di utilizzare correttamente la cosa come cosa priva di vizi, il venditore offrirà all'acquirente la sostituzione della merce difettosa con merce di prestazioni uguali o simili o emetterà una nota di credito.

Se l'acquirente è un'entità con numero ID:

Se si tratta di un difetto che può essere rimosso, la merce verrà riparata. Se la riparazione non è possibile e la natura dell'errore non impedisce il normale utilizzo, il venditore può concordare con l'acquirente uno sconto ragionevole sul prezzo della merce. In caso di sconto, non è possibile reclamare questo difetto in un secondo momento.

In caso di vizio che non può essere sanato e che impedisce alla cosa di essere usata correttamente come cosa senza errori, il venditore ha il diritto di scambiare la merce difettosa con merce con prestazioni uguali o simili o emettere una nota di credito.

  1. Il venditore gestisce i reclami sulla merce senza indebito ritardo, ma non oltre 30 giorni dal giorno successivo al reclamo da parte dell'acquirente. Questo periodo non è vincolante per l'acquirente, che ha applicato il numero identificativo durante l'acquisto e quindi il suo rapporto con il venditore è regolato dal codice di commercio.
  2. Dopo la risoluzione di un reclamo giustificato, il periodo di garanzia viene esteso per la durata del reclamo. In caso di reclamo ingiustificato, il periodo di garanzia non viene esteso. Se il reclamo è stato risolto con uno scambio, il successivo reclamo possibile è considerato il primo reclamo della merce. (La durata del reclamo viene calcolata dal giorno successivo al ricevimento fino al giorno in cui il reclamo viene risolto. Non fino a quando l'acquirente non lo ritira. Il cliente viene informato dell'attrezzatura tramite l'e-mail che ha indicato al momento dell'acquisto.)
  3. Dopo che il reclamo è stato risolto, il venditore notificherà all'acquirente la risoluzione del reclamo tramite telefono o e-mail. Se la merce è stata spedita da un servizio di trasporto, verrà automaticamente inviata all'indirizzo dell'acquirente dopo l'elaborazione. Se, per motivi tecnici, l'acquirente non riceve l'e-mail entro il termine di un mese previsto dalla legge, l'acquirente ha la possibilità di presentarsi automaticamente all'ufficio reclami, dove verrà trattato un reclamo emesso dopo aver presentato il reclamo originale .
  4. In caso di mancato ritiro della merce contestata entro 60 giorni dalla data di presentazione del reclamo, il venditore ha facoltà, ai sensi del § 656 del codice civile, di addebitare l'importo per il deposito all'atto della rimozione del reclamo. Tale importo è fissato a 0,50 EUR/giorno per merci fino a 5 kg.

Per la società LUCULLUS sro

Redatto ai sensi del Codice Civile. no. 108/2000 Coll. , Codice commerciale. e relativi emendamenti a Coll